marcovitale.pvt@gmail.com

Che Pasqua sia!

"Ne costituì Dodici che stessero con lui e anche per mandarli a predicare" (Mc 3,14-15)

“Perché cercate tra i morti colui che è vivo?” Questo non fu solo ciò che si sentirono dire le donne al sepolcro ma è un progetto di vita per ogni cristiano.

In questa Pasqua di Risurrezione ti auguro di fare esperienza, ogni giorno, di Cristo Risorto che ancora oggi vince la morte e dona nuova vita.

Solo camminando alla sequela del Risorto potremmo riuscire a diventare esperti di “vita nuova” da donare a noi stessi, alle persone e alle situazioni che ci circondano quotidianamente.

Pasqua non è un semplice ricordo di un fatto realmente accaduto 2000 anni fa ma una scelta, senza se e senza ma, per la vita anche quando appare dolorosa e faticosa perché è nelle difficoltà che risplende maggiormente la vita dell’uomo in Cristo.

Santa Pasqua!

2 risposte

  1. wp_3371914 ha detto:

    Ciao Nevina. Per condividere questo post, o un qualsiasi post di questo sito, è sufficiente che utilizzi uno dei “bottoni” sotto ciascun titolo che corrispondono ai principali social.

  2. M.Nevina ha detto:

    Eccellente e concreto ma non sono riuscita ad inviarlo ad altri a cui avrebbe fatto molto bene perché nel lutto o nel dolore o nel solo Amore.Gra
    Zie.Buona Pasqua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *